Il 2 febbraio a Forte Bravetta

0
417

Il prossimo 2 febbraio alle ore 10 a Forte Bravetta , l’Associazione Stampa Romana onorerà il sacrificio di due giornalisti- partigiani, Enzio Malatesta (medaglia d’oro al valor militare alla memoria) e Carlo Merli, con la deposizione di una corona sul luogo del martirio: il 2 febbraio del 1944, infatti, furono fucilati a Forte Bravetta, condannati a morte dal tribunale germanico, undici partigiani, due dei quali – Malatesta e Merli – avevano anche dato vita a un foglio clandestino. Quest’anno, nel 60° della Liberazione e dopo le decise parole del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi sui doveri dei giornalisti, la celebrazione – che è per la nostra categoria una data simbolica per la difesa della libertà, anche d’informazione – acquista un significato più profondo: l’Associazione Stampa Romana invita i giornalisti e i cittadini che hanno a cuore l’informazione libera e indipendente a presenziare alla cerimonia, organizzata insieme all’Anpi e alla quale sono invitate le autorità cittadine.