ASR su XXVII Congresso statutario Fnsi

0
244
fnsi

Dopo anni di attesa il congresso dei delegati nazionali del sindacato unitario dei giornalisti ha modificato lo statuto della Fnsi.

Le modifiche hanno riguardato, tra le altre cose, la composizione della platea, le incompatibilità più rilevanti (con i datori di lavoro, con associazioni segrete, con Ordine dei giornalisti), le quote di genere fissate al 30% degli organismi dirigenti, un più solido riconoscimento alla rappresentanza dei lavoratori autonomi con la Clan, richiamando l’articolo 36 della Costituzione.

La delegazione romana ha fatto approvare un ordine del giorno sull’uso del referendum come supporto attivo nella vita sindacale, a cominciare dall’ approvazione del contratto nazionale di lavoro. E, più in generale, nelle sue diverse anime, ha consolidato le modifiche statutarie approvate dall’assemblea dei delegati.

Segreteria Associazione Stampa Romana