In memoria di Sandro Provvisionato

0
77

Sandro ha speso la sua vita impegnandosi in politica e nel giornalismo. Era un giornalista di razza, è stato direttore di Radio Città Futura, ha lavorato all’Ansa, all’Europeo, al Tg5, al settimanale “Terra” occupandosi di cronaca, politica, terrorismo. Sandro è stato inviato in zone di guerra (Kosovo, Libano, Iraq) e nel campo del giornalismo investigativo ha creato il sito Misteri d’Italia – un archivio storico-giornalistico dedicato alle vicende più oscure della storia dell’Italia repubblicana.

Per tanti colleghi Sandro è stato un punto di riferimento importante nel lavoro di indagine: un giornalista impegnato, onesto e dotato – anche nei momenti più difficili – di grande umanità. E questo è il ricordo più vivo di Sandro e la sua lezione più importante.

Paolo Trombin
(Cdr TG5)

Immagine di default