Alla Stampa Estera la conferenza per Daphne

0
267

Il 16 ottobre sarà l’anniversario dell’omicidio della collega Daphne Caruana Galizia. Domani alle 11,30 alla Stampa Estera la ricorderemo e faremo delle proposte per sensibilizzare l’Europa all’incolumità dei giornalisti che indagano. Per passare dalle parole ai fatti. Troppi omicidi, minacce e aggressioni in tutta Europa, anche in Italia.

Saluta e introduce Esma Cakir, presidente della Stampa Estera e Lazzaro Pappagallo, segretario dell’Associazione Stampa Romana.

Un’iniziativa nata dall’inviata del Tg1 Maria Grazia Mazzola, condivisa dall’inviato del Tg3 Romolo Sticchi e da altri cinquantotto giornalisti. Abbiamo cominciato in trenta, ora siamo il doppio: sessanta giornalisti. Non crediamo che siano stati solo tre criminali a decretare la morte dell’esemplare giornalista investigativa, su loro Daphne non aveva mai scritto. Daphne indagava sul riciclaggio, sul contrabbando di carburante, sui politici corrotti, sui “Panama Papers”.

Ascolteremo direttamente la testimonianza di uno dei blogger minacciati – Manuel Delia col blog “Truth be told”- che insieme con Caroline Muscat con “The Shift News” continuano il lavoro di inchiesta sul malaffare di Malta. Carlo Bonini – inviato di Repubblica – svelerà le ultime notizie, raccolte dal “Daphne project” del quale fa parte, sugli incontri del ministro maltese Chris Cardona con i fratelli De Giorgio, i criminali che hanno piazzato l’esplosivo dell’autobomba ora in carcere.

Sotto attacco è finito un modo di fare giornalismo. Quello investigativo, che ficca il naso negli affari sporchi e mafiosi che corrodono le democrazie dall’interno. Mobilitiamoci.

Lanciamo una sottoscrizione per i due blogger minacciati di Malta, raccogliamo fondi attraverso il conto corrente messo a disposizione da Stampa Romana: ASSOCIAZIONE STAMPA ROMANA. Appello per Daphne il nome del conto.

C/O CREDIT AGRICOLE – CARIPARMA E PIACENZA AG. 25

IBAN: IT88H0623005031000040398691

Finalità: raccolta fondi da destinare ai blogger maltesi che cercano la verità sull’uccisione di Daphne Caruana Galizia.

La conferenza stampa di domani sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook di Stampa Romana.

Immagine di default