Ufficio di Presidenza e nuovo voto per la segreteria

0
87

L’ufficio di Presidenza, a seguito di ampio dibattito, ha stabilito la necessità di una nuova votazione della composizione della Segreteria al fine di superare le criticità emerse nella prima votazione, che hanno riguardato i collaboratori e le quote di genere.

Inoltre, si è stabilito che per superare i dubbi scaturiti dalle diverse interpretazioni dello Statuto, in tema di elezioni dei collaboratori e doppi incarichi, l’Ufficio di Presidenza prende atto della necessità di avviare modifiche statutarie secondo le procedure previste.

Infine, l’Ufficio di Presidenza auspica la maggiore agibilità sindacale possibile per le attività delle singole componenti.

Roma 8 aprile 2019

Immagine di default