Domenica lo speciale TG1 “La mafia nel piatto”

Alle 23,45 su Rai 1 l'inchiesta di Maria Grazia Mazzola sul giro d’affari delle mafie nell'agroalimentare

0
1330
speciale tg1 la mafia nel piatto

“La mafia nel piatto” è il titolo di Speciale TG1 in onda domenica 29 ottobre alle 23,45 su Rai 1. Un’inchiesta di Maria Grazia Mazzola sul giro d’affari delle mafie di oltre 22 miliardi dell’agroalimentare.

Cosa c’è dietro l’abigeato? Dal Veneto al Parco delle Madonie parlano gli allevatori italiani che hanno subìto perdite economiche di milioni di euro e si sono organizzati.

L’inchiesta sulle cifre da capogiro dei contributi agricoli della Cee truffati dalle mafie: parla il presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci.

Ogni mese l’Italia perde 25 milioni di euro a causa del pane abusivo. A Napoli erano stati scoperti 1.500 forni abusivi. Un fenomeno denunciato.

Anche dall’Unipan di Domenico Filosa. I panifici della camorra con le estorsioni nei supermercati. Inchiesta su tonnellate di pesce non tracciato riversato a Napoli dal clan Mariano.

Il professore Stefano Masini dell’osservatorio delle Agromafie di Coldiretti spiega l’economafia mafiosa che gira intorno alla filiera controllata e come poi lievitano i prezzi dei prodotti. In base a dove e come si acquistano i prodotti si può anche finanziare la latitanza dei boss come Messina Denaro.

Dalla Calabria tonnellate di olio della ‘ndrangheta stavano per invadere il mercato degli Stati Uniti, grazie al rampollo del clan Piromalli – Antonio figlio di Facciazza – che gestiva anche il consorzio Copam, uno dei più grandi dei mercati del sud.

A Speciale TG1 un documento esclusivo sul caporalato con modalità inedite mai accadute prima. Le interviste ai procuratori aggiunti della Dda di Napoli, di Roma e Reggio Calabria, ai sindacalisti della Flai-Cgil, ai carabinieri del Ros, all’associazione Libera, agli chef antimafia che vivono scortati. L’esperienza singolare del locale sottratto alla ‘ndrangheta e dato in gestione agli studenti dell’alberghiero di Tor Carbone a Roma.

Sono 5.000 i ristoranti sequestrati in Italia e oltre 30.000 i terreni, mentre nella capitale la ‘ndrangheta investe.

Cosa gira attorno al nostro piatto? È questa la domanda alla quale speciale TG1 cercherà di rispondere con un viaggio-inchiesta di un’ora.

Aggiornamento 31 ottobre 2017, ore 17.30: La segretaria generale Flai Cgil, Ivana Galli, dopo la messa in onda dello speciale TG1 “La mafia nel piatto” ha sottolineato come la puntata abbia aiutato “a squarciare un velo di silenzio e indifferenza, segnando una bella pagina di servizio pubblico”.

Immagine di default