Caso Palmesano, le motivazioni dell’Appello

0
165
caso palmesano

La terza sezione penale della Corte d’Appello di Napoli ha depositato le motivazioni della sentenza con la quale veniva stabilito che era stato il boss mafioso di Pignataro Maggiore, “don” Vincenzo Lubrano a volere nel 2003 la cacciata del giornalista Enzo Palmesano dal quotidiano locale “Corriere di Caserta”, il cui direttore responsabile era all’epoca Gianluigi Guarino.

Clicca qui per scaricare e leggere la sentenza

Immagine di default