Slc Roma e Lazio: grande adesione a sciopero Teleippica

0
255
teleippica

“Con un’adesione superiore all’80%, possiamo considerare perfettamente riuscito lo sciopero di ieri, presso la sede romana dell’emittente televisiva Teleippica (ex Uniretv)”. Così, in una nota, Dino Oggiano, segretario Slc Cgil di Roma e del Lazio.

”Teleippica è una società del gruppo Snaitech e ha l’esclusiva per la ripresa e la trasmissione su digitale terrestre e satellite di tutte le corse ippiche che si tengono sul territorio nazionale. Perciò, riceve dallo Stato ingenti finanziamenti, in considerazione anche della grave crisi che attraversa il settore. Abbiamo proclamato lo sciopero per protestare contro il rifiuto da parte dell’azienda di voler aprire una trattativa seria sul secondo livello di contrattazione. Una richiesta che abbiamo più volte reiterato in questi anni, ma a cui l’azienda ha opposto sempre una continua, quanto inspiegabile, indisponibilità”, prosegue il sindacalista.

“Per tali ragioni, nel ringraziare le lavoratrici e i lavoratori di Roma che hanno sostenuto questa lotta, ci auguriamo che si riapra presto la trattativa con l’azienda, con l’obiettivo di arrivare a un accordo che soddisfi le  giuste rivendicazioni dei lavoratori di Teleippica”, conclude il dirigente sindacale.

Immagine di default