Bandi aperti per il Lazio: le disponibilità

0
40
bandi europei regionali comunicazione

Bando Voucher Digitali I4.0 Edizione 2018-2019 – CCIAA di Roma

Scadenza: 31/05/2019. Bando a sportello (fino a esaurimento fondi).
Beneficiari: Pmi, microimprese.
Agevolazione: contributo a fondo perduto.
Spese finanziate: consulenze, servizi.

La Camera di Commercio di Roma con questo bando vuole finanziare, in particolare, le misure relative a:

Misura A – Progetti indirizzati all’introduzione delle tecnologie, i cui obiettivi e modalità realizzative siano condivisi da più imprese. Importo massimo del voucher: €. 10.000,00.
Misura B – Domande di contributo relative a servizi di formazione e consulenza finalizzati all’introduzione delle tecnologie presentate da singole imprese. Importo massimo del voucher: €. 5.000,00.

Clicca qui per tutte le info

Bando StartUp – Edizione 2018

Scadenza: 31/12/2018
Beneficiari: Piccole e medie imprese, microimprese, persone fisiche.
Agevolazione: contributo a fondo perduto.
Spese finanziate: avvio attività, StartUp.

Il bando è su iniziativa della Camera di Commercio di Roma. Il contributo viene riconosciuto dopo che l’impresa risulti iscritta al Registro delle Imprese della Camera di Commercio e in regola con la dichiarazione dell’attività esercitata, dietro presentazione della fattura emessa a carico dell’impresa medesima da parte del soggetto attuatore per il servizio erogato.

Per ogni aspirante imprenditore la Camera riconosce un contributo fino a un massimo di € 2.500,00 al netto dell’IVA, oppure entro il tetto massimo di € 3.000,00 al netto dell’IVA nel caso di costituzione di società di capitali.

Clicca qui per tutte le info

Fondo Rotativo Cinema – Regione Lazio

Scadenza: a sportello, fino a esaurimento fondi
Beneficiari: Pmi già iscritte al Registro delle Imprese che sono produttori indipendenti e operano nel settore di “Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi” (codice ATECO 2007 59.11).
Agevolazione: prestito a tasso agevolato.

Si tratta di prestiti, concessi in modo anticipato rispetto agli altri incentivi attivati in base alla Legge Regionale 2/2012, per la realizzazione di opere cinematografiche e audiovisive.

Il Fondo di rotazione da 1 milione 250mila euro è rivolto in particolare alle imprese di produzione in fase di avviamento che hanno maggiore difficoltà di accesso al credito bancario e intende sostenere le industrie cinematografiche e audiovisive del Lazio.

Clicca qui per tutte le info

Immagine di default