C’è tempo fino al 1° novembre per presentare domanda di partecipazione al corso gratuito di riqualificazione che abbiamo organizzato insieme a Uil Lazio ed Erfap.

La presentazione del corso è avvenuta il 17 ottobre scorso nella sede Uil di via Cavour, un appuntamento presenziato dal nostro segretario Lazzaro Pappagallo, dal segretario generale della Uil Lazio Alberto Civica e da Roberto Giovannini, presidente della Fima (Federazione italiana media ambientali).

Il percorso di riqualificazione professionale pianificato insieme all’Erfap Lazio (l’ente di formazione della Uil) è rivolto a 18 colleghi disoccupati e il profilo in uscita sarà quello di un giornalista digitale capace di diffondere sul web contenuti relativi al settore ambientale. L’obiettivo è quello di imparare a costruire una strategia integrata di comunicazione e sviluppare competenze di self branding.

Saranno oggetto di studio i social media, lo smartphone come strumento professionale per la produzione di video news (mobile journalism) e i software di gestione dei contenuti, mentre una parte del corso sarà dedicata in maniera specifica al diritto ambientale.

Si tratta di una risposta forte che Stampa Romana e Uil stanno mettendo in campo insieme per reagire alla crisi che continua ad attraversare il mondo dell’informazione. Un’azione legata all’uso dei bandi regionali per la formazione che si era già concretizzata a inizio 2017 con un altro corso gratuito per disoccupati. Già la prima edizione – focalizzata sulla produzione video – ha dato i suoi frutti con una buona percentuale di partecipanti che ha poi trovato occupazione.

Il titolo di questa seconda edizione è “DAL VIDEO ALL’ECO JOURNALISM: LE NUOVE PROFESSIONALITÀ DEL GIORNALISTA DEL TERZO MILLENNIO” e prevede 300 ore di formazione, di cui 200 di aula (con molte attività laboratoriali) e 100 di stage in azienda. L’impegno in aula sarà di 3 giorni a settimana (lezioni di 6 ore ciascuna) presso la sede di Erfap Lazio a Roma, in via Angelo Bargoni 78, scala F, zona Trastevere.

I requisiti per partecipare al corso sono: essere inoccupati o disoccupati, risiedere nel territorio della Regione Lazio da almeno 6 mesi. Il requisito della disoccupazione/inoccupazione dovrà essere dimostrato attraverso l’iscrizione ai Centri per l’Impiego.

Per iscriversi al corso è necessario presentare la domanda di partecipazione e la copia di un documento di identità entro il 1° novembre 2018. Verranno effettuate le selezioni attraverso due prove, una scritta e una orale.

Clicca qui per scaricare il bando

Clicca qui per scaricare la domanda

La domanda può essere scaricata anche dal sito www.erfaplazio.org e può essere consegnata attraverso le seguenti modalità:

  • a mano presso la sede di Erfap Lazio sita in Roma, Via Angelo Bargoni n. 78 scala F (dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle 17.30)
  • raccomandata con ricevuta di ritorno che dovrà pervenire entro il 1° novembre 2018
  • email erfaplazio@erfaplazio.org

L’iscrizione è gratuita ed è previsto il riconoscimento di un’indennità di partecipazione pari a € 10 per giornate di durata pari a 6 ore.

Per ottenere l’attestato di fine corso è necessario aver frequentato almeno il 75% delle lezioni.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a Erfap Lazio – Roma, Via Angelo Bargoni n. 78 scala F – 00153 – telefono 06 58335028 – Fax 06 5809624 – email erfaplazio@erfaplazio.org

Immagine di default