La macroarea  “Piccola Emittenza” della Asr si occupa delle condizioni di lavoro nelle radio e TV del Lazio. Il settore negli ultimi anni ha subito una vera emorragia occupazionale, per vari motivi: l’assenza di progetti industriali, il calo degli introiti pubblicitari, la drastica riduzione dei contributi all’editoria. Soprattutto Roma sconta la mancanza, se si esclude la Rai, di un’adeguata informazione televisiva a livello locale.

L’obiettivo è quello di elaborare proposte
per far ripartire il settore

Le realtà che sono rimaste sopravvivono tra mille difficoltà. Dunque, la commissione monitora le condizioni di lavoro nelle varie emittenti laziali e al suo interno cerca di scambiarsi informazioni su crisi aziendali, su nuove iniziative editoriali, e su come far ripartire questo comparto. La commissione ha anche il compito di elaborare proposte per il rinnovo del contratto Fnsi-Aer/Anti/Corallo, scaduto dal 2013, e per il quale sono state avviate le trattative con i rappresentanti delle imprese. Opinione comune, nella commissione, è che questo contratto debba essere del tutto  ristrutturato per garantire ai colleghi più garanzie ma anche salari migliori.

Ultimi articoli

LINK UTILI