ASR lancia corso professionale su architetto dell’informazione e scrittura SEO

0
360
architettura-informazione

Architettura dell’informazione e scrittura SEO
Laboratorio pratico – 13 crediti formativi
7-8 Giugno 2017 ore 9.30 – 16.30
c/o Asr – Primo Piano Piazza della Torretta, 36 – Roma

Non basta più essere in Rete, bisogna esserci professionalmente soprattutto per chi decide che Internet è il proprio luogo di lavoro. La prima domanda da porsi è, quindi, in quale ambiente ‘vive’ la mia pagina?

Un sito web professionale passa per un buon progetto di architettura dell’informazione, che non è solo un progetto creativo ma ha vincoli e regole da cui non si può prescindere perché l’utente capisca immediatamente di cosa tratta il vostro sito e familiarizzi con gli strumenti di navigazione per scoprire i vostri servizi.

Bisogna inoltre facilitare il lavoro di indicizzazione dei motori di ricerca attraverso uno specifico linguaggio: SEO (in inglese Search Engine Optimization) che nel linguaggio di internet significa parlare di quelle attività volte a migliorare la visibilità di un sito web sui motori di ricerca, per migliorare oppure mantenere il posizionamento nelle pagine di risposta alle interrogazioni degli utenti del web. A sua volta, il buon posizionamento di un sito web nelle pagine di risposta dei motori di ricerca è funzionale alla visibilità dei prodotti o dei servizi venduti. Ecco perché bisogna essere un buon “architetto dell’informazione” (o delle informazioni) che altro non è se non sinonimo di buon progettista.

L’architettura dell’informazione è il principio del procedimento che pianifica, imposta e testa i percorsi logici in base alla fruibilità dei contenuti. In un certo senso, rappresenta la “progettazione della progettazione”: un modo semplice, ma essenziale per non commettere errori quando si gettano le basi per un progetto digitale in grado di venire incontro agli utenti. E solo con una buona architettura dell’informazione in rete si influisce su usabilità e SEO.

Stampa Romana organizza il 7 e l’ 8 giugno 2017, presso la propria sede in piazza della Torretta 36 – primo piano, un laboratorio pratico incentrato su “Architettura dell’informazione e scrittura SEO” .

Due giornate di corso con 13 crediti formativi che hanno l’obiettivo di fornire gli strumenti fondamentali per progettare e scrivere in maniera orientata alla SEO.

Docente del corso sarà Fabrizio Arnone, giornalista professionista e progettista editoriale che da oltre 15 anni si occupa di comunicazione digitale.

Gli argomenti trattati, nel corso delle due giornate laboratoriali, saranno mirati alla comprensione dell’architettura a livello di network, di sito, e di pagina. Al cambiamento dei paradigmi di accesso e fruizione della notizia e su come costruire una strategia SEO che vada oltre la keyword density. Sull’usabilità e accessibilità in funzione SEO; SEO in-page e SEO off-page e su come suddividere il lavoro fra redattore e webmaster. Nonché sull’uso di WordPress in termini SEO per fornire strumenti di analisi per progettare e monitorare.

Requisiti per partecipare al corso:
Abilità nell’uso del computer e delle piattaforme in cloud; aver lavorato come redattore su WordPress può essere utile ma non indispensabile; chi può disporre di un proprio sito in wordpress (pubblicato o in bozza/costruzione) potrà eseguire sullo stesso le pratiche esaminate durante la lezione; è consigliabile disporre di un account Google per poter accedere alle piattaforme di analisi. E’ richiesto ai partecipanti di portare un proprio laptop per seguire al meglio il lavoro didattico.

Il laboratorio darà diritto a 13 crediti formativi

Il costo del laboratorio è di euro 109,80

Scadenza iscrizioni 4 Giugno 2017

L’importo dovrà essere saldato ENTRO E NON OLTRE IL 04 /06/2017 intestato a Associazione Stampa Romana, all’IBAN : IT 66 D 06230 05031 000040236421 BANCA CARIPARMA E PIACENZA – ROMA AG. 25 Nella causale inserire obbligatoriamente nome, cognome del partecipante e il titolo del corso oggetto del pagamento.

Info: segreteria@stamparomana.it – 0668402732/30

Nel rispetto del lavoro di tutti e delle valutazioni che ci competono, basate sul numero dei partecipanti, ti chiediamo, una volta iscritto tramite piattaforma SIGEF al corso, di procedere all’immediato pagamento a conferma della tua presenza, della quale sin d’ora ti ringraziamo.

Per maggiori informazioni clicca qui