Ufficio stampa 3.0: corso di formazione di Change.org con ASR

0
1253
ufficio stampa 3.0

Ufficio stampa 3.0? Come usare le piattaforme online per fare informazione? Alcune piattaforme di attivismo in rete, se usate correttamente, possono essere una miniera di possibili storie che arrivano dal basso. Si ribalta la prospettiva nella quale è l’addetto stampa a creare notizie e storie. Oggi anche la rete le propone e l’abilità professionale  dell’ufficio stampa risiede nell’intercettarle.

Si aprono nuove opportunità, nuovi scenari, nuovi dilemmi. A queste domande risponderà il corso professionalizzante “Ufficio stampa 3.0: quali piattaforme online e social media usare per fare informazione” Si tratta di un corso pratico di livello base in collaborazione con l’organizzazione CHANGE.ORG che si terrà il 27 settembre presso l’Associazione Stampa Romana, in Piazza della Torretta, 36.

Durante il corso verranno fornite le necessarie conoscenze per usare strumenti digitali nuovi. Il corso, che si svolgerà in una giornata dalle ore 9.00 alle ore 17:30 (con mezz’ora di pausa pranzo libera), è pensato per essere un laboratorio durante il quale i partecipanti metteranno in pratica le nozioni acquisite.

Si consiglia di portare un pc per poter seguire i docenti che organizzeranno un lavoro il più possibile personalizzato.

Ufficio stampa 3.0: un elenco di alcuni argomenti che saranno trattati

  • quando l’attivismo incontra il giornalismo;
  • come e perché sempre più media e giornalisti lanciano petizioni (casi studi Wired, Il Fatto Quotidiano, Famiglia Cristiana);
  • panoramica dei social in Italia: utenti internet, piattaforme principali, quanti utenti per piattaforma, usi principali per canale.
  • oltre l’email e le piattaforme più conosciute: fare ufficio stampa utilizzando i canali social Focus su Telegram, Whatsapp e Snapchat (con casi studio).
  • come ascoltare e ampliare il proprio pubblico: identificare e coinvolgere community e influencer online.

Il corso, accreditato presso l’Ordine dei giornalisti e quindi inserito all’interno del quadro della formazione professionale continua,  dà diritto a 8 crediti formativi. Sarà tenuto da Luca Francescangeli, giornalista pubblicista, che presso Change.org Italia, è communications director, responsabile comunicazione corporate di campagna e social e Donata Columbro, giornalista pubblicista e digital strategist.

L’esperienza laboratoriale è a pagamento. Il costo è di 54,90 euro. Per poter partecipare al corso è necessario iscriversi esclusivamente attraverso la piattaforma SIGEF  e pagare attraverso bonifico bancario intestato a Associazione Stampa Romana, all’IBAN: IT 66 D 06230 05031 000040236421 BANCA CARIPARMA E PIACENZA – ROMA AG. 25. Nella causale inserire obbligatoriamente nome, cognome del partecipante e il titolo del corso oggetto del pagamento. Il termine per l’iscrizione attraverso piattaforma e per il pagamento, pena l’esclusione dal corso stesso, è il giorno 20 settembre.