I DIRITTI DELLE GIORNALISTE tra nuove opportunità e vecchi pregiudizi: corso ASR il 4 marzo

0
534

 

La Commissione Pari Opportunità dell’Associazione Stampa Romana organizza, alla vigilia della Festa Internazionale della Donna, lunedì 4 marzo 2019, un corso di formazione dedicato ai Diritti delle Giornaliste e alla nostra professione, rispetto ai cambiamenti tecnologici e legislativi che hanno modificato tempi e modelli produttivi:

I DIRITTI DELLE GIORNALISTE
tra nuove opportunità e vecchi pregiudizi

 

DOVE E QUANDO

Lunedì 4 marzo 2019 – ore 9.30-13.30
presso Federazione nazionale della Stampa Italiana
Sala Walter Tobagi
Corso Vittorio Emanuele II, n. 349 – Roma

In particolare il seminario sarà incentrato sulle politiche di genere negli ambiti della sanità, della legalità, dell’economia, dell’accesso tecnologico, dell’occupazione e della previdenza, con particolare attenzione al lavoro giornalistico e al panorama editoriale italiano e l’attribuzione di 7 crediti formativi deontologici ai/alle giornalisti/e partecipanti.

 

PARTECIPANTI 

Modera: Arianna Voto, giornalista, Presidente Cpo ASR

Diritto al lavoro
L’ occupazione delle giornaliste: retribuzione e opportunità di carriera
Prof. Mario Morcellini, sociologo, Commissario Agcom

Panorama normativo in tema di parità di genere – strumenti di tutela
Avv. Raffaele Nardoianni, giuslavorista, consulente ASR

Diritto al welfare
La conciliazione tra vita e lavoro
Avv. Rosita Zucaro, esperta welfare contrattuale, ricercatrice Univ. Ca’ Foscari Venezia

Diritto alla salute
Art. 28 del D. Lgs. 81/08. La valutazione dei rischi in ottica di genere, età, provenienza geografica, ecc.
Dott. Pier Agostino Gioffré, medico del lavoro, Ass.Naz. Medici d’Azienda e Competenti *

Un pancione in redazione: fertilità e rischi in gravidanza
Dott.ssa Maria Vicario, Presidente FNOPO, Fed. Naz. Ordini della Professione di Ostetrica

Diritto di cronaca
Giornaliste minacciate, di guerra e di frontiera
Virginia Piccolillo, Corriere della Sera
con la testimonianza di Marilena Natale, giornalista sotto scorta, PiùEnne News

Diritto alla dignità
Fra legge e deontologia. Il Manifesto di Venezia, la Carta per le Pari Opportunità, il Protocollo Donne e Media (Regione Lazio) e le policy aziendali
Arianna Voto, Presidente Cpo ASR
*(da confermare)

Immagine di default