Si a emendamento su legge regionale editoria. Ora via libera al bando

0
185

Il consiglio regionale del Lazio ha approvato un emendamento alla legge di settore.

L’emendamento raccoglie e recepisce le istanze degli operatori per rendere più efficace e operativo l’impatto della normativa, semplificando l’articolo sulla registrazione delle testate e ridefinendo il rapporto tra contratti tipici e atipici per le aziende che intendono beneficiare di contributi pubblici.

Emendamento legge 👇

emendamento-editoria-1


Di fronte alle difficoltà registrate nella distribuzione dei fondi con il primo bando, registrate anche da Stampa romana, il legislatore è intervenuto. Ne è riprova il voto trasversale e unanime in Consiglio regionale.


Il sindacato territoriale dei giornalisti apprezza la scelta concordata e chiede rapidità e incisività ai tecnici delle attività produttive perché il bando per l’editoria digitale da più di un milione di euro sia volano di sviluppo, recependo compiutamente la legge.

Segreteria Associazione Stampa Romana