Social media editor: torna il primo livello il 24 e 25 giugno

0
295

La rivoluzione digitale del giornalismo arriva dal suo interno. Proprio quando il giornalismo si dava per spacciato, uno dei più grandi mercati emergenti, basato sull’interazione di piattaforme tecnologiche e contenuti digitali, ha rilanciato la dialettica del bisogno, e il piacere, di informazione.


Questa trasformazione non significa l’abbandono dei metodi tradizionali del giornalismo. Significa invece rivedere, aggiornare, integrare e modernizzare gli strumenti del buon giornalismo. Nelle redazioni sono entrate nuove figure legate alla produzione e alla gestione dei contenuti. In molte redazioni vengono usate con una loro assimilazione alla numerosa ed eterogenea famiglia delle figure “non giornalistiche”, anche se poi di fatto lavorano fianco a fianco con i “colleghi” giornalisti e si occupano a tutti gli effetti di contenuti.


Il corso di Stampa Romana su Social Media Editor, cercherà proprio fornire gli strumenti di base per formare giornalisti, con o senza esperienza nel mondo dei social, in una delle professioni più ricercate del momento. Verranno illustrate le caratteristiche tecniche dei maggiori social network, verranno illustrati i principi fondamentali della comunicazione sui social per permettere ai partecipanti di esercitarsi a trovare la strategia più giusta di comunicazione della propria attività editoriale che rappresenta, in questo momento storico, un passo fondamentale per creare e far crescere la propria community di lettori. 

Grande importanza rivestirà una parte PRATICA in cui i partecipanti si cimenteranno con la stesura di un vero piano editoriale. 


DOVE E QUANDO 


Il corso si terrà nei giorni 24 e 25 giugno 2019 presso la sede dell’Associazione Stampa Romana
👉 Clicca qui per info e iscrizioni 

Immagine di default