Clima insostenibile in azienda. Cdr Agenzia per la Mobilità sciopera per un giorno

0
502

La redazione di Roma Servizi per la Mobilità esprime rammarico e sconcerto per una sequenza di decisioni assunte dal vertice aziendale che si configurano come ingiustificatamente punitive nei confronti dei giornalisti, che tendono a svuotare la componente organica della redazione e a svilire professionalità e risorse.

In particolare la redazione contesta le decisioni riguardanti in ordine di tempo.

1) Le modalità di revisione del contratto del collega caporedattore Mauro Muraour trasformato unilateralmente da tempo pieno a parziale con una decurtazione sostanziale dello stipendio avvenuta il 31 luglio 2019

2) La modalità della rimozione del collega caporedattore Andrea Burli prevista per il 9 settembre 2019

3) Il ridimensionamento generale della redazione con carichi di lavoro esponenzialmente aumentatiper tutti i giornalisti.

In considerazione delle motivazioni esposte la redazione, già in stato di agitazione, proclama una prima giornata di sciopero (24h) dalle  ore 6,30 del 16 settembre alle 6,29 del17 settembre 2019.

Il Comitato di Redazione di Roma Servizi per la Mobilità.