Newsmediaset: partite 29 lettere di trasferimento. Una forzatura aziendale senza precedenti

0
1546

In queste ore nelle caselle di posta elettronica di 29 colleghi   e colleghe di newsmediaset stanno arrivando le lettere di trasferimento dalla sede del Palatino a Cologno Monzese con decorrenza 11 novembre.
Roma diventa una sede di corrispondenza come Bari o Palermo, conservando il presidio del politico e del Vaticano.
Scompaiono anche esteri, sport e cultura.

Mediaset in questo modo percorre la strada delineata un paio di mesi fa quando era stata annunciata al cdr questa decisione.
L’azienda aveva anche detto in sede sindacale e politica, convocata in Regione Lazio, che il trasferimento sarebbe avvenuto trattando con il sindacato.

Così non è stato e non è.

Non è mai stato presentato un testo scritto di valore industriale e organizzativo da sottoporre all’attenzione della delegazione sindacale e dei fiduciari territoriali. Sono stati annunciati strumenti di gestione dei trasferimenti senza che queste misure assumessero contorni definiti, in pratica una scatola vuota.
Il copione viene riscritto senza aver mai un punto fermo, non consentendo una trattativa anche alla luce di queste lettere.

Stampa romana appoggerà le rivendicazioni legittime dei colleghi e metterà in campo tutti gli strumenti per contrastare trasferimenti che assomigliano nient’altro che a esuberi mascherati.

Segreteria ASR