Storytelling crossmediale tra video e social: corso ASR 24/25 gennaio

0
151

Nell’era digitale il giornalismo ha cambiato pelle. Non c’è solo una sostanziale differenza nella produzione e nel consumo delle notizie ma soprattutto una necessaria rielaborazione delle forme e dei mezzi. Lo Storytelling o il reportage video, fanno proprio parte di questa rivoluzione digitale che parte con il presupposto di raccontare storie con una narrazione diventata più libera, più flessibile e meno prevedibile. Altra componente è il proprio pubblico, che al contrario del passato va definito e “intreccettato” organizzando una strategia di comunicazione efficace in base agli obiettivi desiderati. 


Il Corso di Stampa Romana su LABORATORIO PRATICO DI STORYTELLING CROSSMEDIALE, si propone di integrare e modernizzare gli strumenti del buon giornalismo attraverso un laboratorio pratico che spiegherà i principi della crossmedialità e come creare contenuti che facilmente diventano oggi virali come le immagini, fisse o mobili, ed i video. E sappiamo che come sempre contenuto e contenitore devono essere “compatibili” tra di loro.  Lo storytelling, l’arte di raccontare, può oggi essere applicato a qualsiasi realtà che necessità di essere comunicata, dalla notizia all’evento, dal personaggio al  brand, basta conoscere le regole fondamentali, tra cui quella di coinvolgere l’audience di riferimento. Come ascoltare quindi la Rete e utilizzarla? Quale content strategy mettere in campo?

A tutto questo potrete trovare risposta seguendo il corso il prossimo 24 e 25 gennaio a stampa romana. 

QUANDO:  24 e 25 Gennaio 

DOVE: Associazione Stampa Romana

ORA: 9,30/17

CREDITI FORMATIVI SIGEF: 14

COSTO: 109,80 euro

DOCENTI: Enrico Farro e Pierluigi Grimaldi 


INFO e ISCRIZIONI QUI -> https://stamparomana.it/corsi/laboratorio-pratico-di-storytelling-crossmediale/

Immagine di default