Aggressione a Nico Piro: la solidarietà del sindacato

0
172

Il Cdr del TG3, Usigrai e Fnsi esprimono solidarietà e vicinanza al collega del Tg3 Nico Piro e alla sua troupe, per l’aggressione ricevuta nell’isola greca di Lesbo mentre cercavano di documentare gli scontri in atto tra le forze dell’ordine e i migranti che manifestavano, come testimoniato dal servizio andato in onda nell’edizione delle ore 19 del Tg3 del 4 febbraio.


Cdr Tg3, Usigrai e Federazione della stampa esprimono preoccupazione per le oggettive difficoltà dei media internazionali nel poter raccontare la grave situazione di tensione a Lesbo. 


L’auspicio è che i giornalisti possano essere messi in condizione di documentare quanto sta accadendo ai migranti fermi in Grecia.