Consulta ASR: massima vigilanza su stati di crisi e prepensionamenti. Miglioriamo rapporto uscite/entrate dei colleghi

0
180

La consulta dei comitati di redazione e dei fiduciari dell’Associazione Stampa Romana chiede che ci sia la massima attenzione sul ricorso agli stati di crisi da parte di aziende che non sono in una reale condizione di difficoltà economica perché non si ricorra impropriamente agli ammortizzatori sociali, condizione necessaria per accedere ai fondi per i prepensionamenti previsti dalla ultima legge di Bilancio.
Una prassi che rischia di affossare ulteriormente i conti dell’Inpgi e di impoverire i prodotti editoriali che vanno invece rilanciati con progetti adeguati e investimenti.


La consulta sindacale di Stampa Romana chiede una mobilitazione con la Fnsi perché nei casi in cui si ricorra ai prepensionamenti, per ogni giornalista in uscita ci sia un giornalista assunto correttamente con tutte le garanzie contrattuali, migliorando così la previsione di legge che stabilisce il rapporto di due uscite a un ingresso con l’assunzione anche di non giornalisti.

Approvato all’unanimità 

Immagine di default