La censura oggi come ieri ? Seminario il 24 febbraio

0
247

La censura oggi come ieri ?Nel prossimo futuro che scenari si prospettano per il giornalismo con l’avvento dei social?

QUANDO: 24 febbraio dalle 9.30 alle 14.00

DOVE: la sala grande della Fnsi di Corso Vittorio Emanuele II n.349  Roma 

Il seminario. che vuole essere momento di formazione professionale per i giornalisti, analizza la censura attuale rispetto al passato e quali sono gli scenari del futuro considerando i nuovi social. L’occasione è la proiezione del film di Enzo de Camillis su Pierpaolo Pasolini dal titolo ‘Un intellettuale in borgata’

Pier Paolo Pasolini: è stato incompreso dalla periferia dove si era trasferito; intellettuale scomodo sia a sinistra che a destra eppure lungimirante sui problemi politici e sul potere dell’informazione. I suoi film e, spesso, i suoi articoli furono censurati e criticati. Il docufilm ‘Un intellettuale in Borgata’ di Enzo de Camillis illustra e spiega piu profondamente la figura di Pasolini e di ciò che lui comprendeva sulle periferie. Come già scritto, è occasione di riflessione sulla situazione del giornalismo attuale e nel prossimo futuro.

                Introduzione della moderatrice (promotrice e                      coordinarice del seminario ) Stefania Giacomini vicepresidente del Gruppo Romano Pensionati 

( Direttrice Goodinitalywebtv.Vicepresidente dell’Associazione Italian Talent Association, saggista ed ex insegnante a La Sapienza)

  • Saluti e interventi:
  • Raffaele Lorusso Segretario FNSI
  • Presentazione di Enzo de Camillis  autore e regista del film ‘Un intellettuale in borgata’
  • Proiezione del film  Durata 80‘.

(Il docu film  “Un Intellettuale in Borgata” con Leo Gullotta, è  premiato in numerosi  festival nazionali e internazionali nonché  presentato a Stoccolma a Lisbona e a Sofia. Autore del libro “P. P. Pasolini IO SO…”… Nel 2018 autore del documentario “Le Periferie di Roma dal dopoguerra a oggi”.Dal 2011 è direttore artistico e l’ideatore de “La Pellicola d’Oro”).

        –   Gennaro Sangiuliano Direttore Tg2  

giornalista e saggistaitaliano,  È stato direttore del quotidiano Roma di Napoli dal 1996 al 2001, vicedirettore del quotidiano Libero[1] e del TG1 dal 2009 al 2018.Autore di numerosi libri su personaggi politici storici ed attuali .Ultimo suo libro: ‘Il nuovo mao’)

        –   Renato Parascandolo giornalista e saggista 

              Articolo 21

(Direttore di Rai Educational dal 1996 al 2002, ha ideato e diretto numerosi programmi televisivi e opere multimediali. Tra questi: “La storia siamo noi”, ”MediaMente”, la “Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche” e la versione digitale del Dizionario di Ortografia e Pronuncia della lingua italiana (DOP). Ha scritto libri e saggi sulla Società dell’informazione). 

       –  On Sandra Cioffi vicepresidente Telefono Azzurro 

(professionista di comunicazione integrata, di impresa ,istituzionale e di genere, Deputata XV Legislatura)

       –   Sarina Biraghi La Verità,

 (Ex Direttrice de  IL Tempo, notista politico e, spesso, ospite in talk show televisivi)                                 

        –   Paolo Corsini caporedattore tg  Rai – Parlamento  

(Consigliere nazionale Ordine dei Giornalisti, Presidente Associazione ‘Lettera 22’

  • Carlo Picozza Ordine dei Giornalisti del Lazio con delega alla formazione professionale.

          Conclusioni e saluti Stefania Giacomini

locandina.24febbraio-4