Fine del divieto di cumulo una minaccia per l’occupazione

0
271

La Cassazione allinea l’Inpgi alla disciplina generale dell’INPS e elimina i tetti per il cumulo tra trattamento pensionistico di qualsiasi tipo e il reddito da lavoro.

Gli effetti di questa decisione sono evidenti.

Assisteremo ad un ulteriore avvitamento del mercato del lavoro restringendo ancora di più le opportunità  per nuova occupazione e reimpiego di disoccupati. 

Le opportunità presenti potrebbero invece spettare ai pensionati con le collaborazioni gestite da Inpgi 2.

È un passaggio delicato su cui invitiamo il sottosegretario Martella a valutare con estrema attenzione gli effetti, aprendo un tavolo complessivo sui diritti e il lavoro con le parti sociali e non escludendo un intervento normativo.

Segreteria Asr