TU VUOI IL BAVAGLIO? IO MI DIFENDO

0
519

Presentazione del “decalogo” per giornalisti querelati, citati per danni o minacciati e iniziative rispetto alle norme in discussione in Parlamento.

Martedì 15 dicembre, ore 11, in diretta streaming sulla pagina Facebook di Stampa Romana e su Zoom (registrandovi qui all’evento sulla piattaforma Zoom avrete la possibilità di fare domande).

Appuntamento martedì 15 dicembre alle 11 con due iniziative contro il bavaglio dell’Associazione Stampa Romana, Ossigeno per l’informazione e Sindacato cronisti romani.

La prima è la presentazione di un “decalogo” per i giornalisti che sono sottoposti a querele, maxi richieste di risarcimento o vengono minacciati. Si tratta di consigli pratici, rivolti soprattutto ai più giovani e a coloro privi di tutele, soprattutto in testate locali. Come comportarsi se si è minacciati e querelati?

In pochi punti vengono fornite informazioni e ribadita la disponibilità del Sindacato e di Ossigeno alla tutela dei colleghi.

La seconda è il punto sulla situazione delle norme che si stanno discutendo in Parlamento e che con la scusa dell’eliminazione del carcere per i giornalisti – più volte ribadita come una necessità dalla Corte europea dei diritti dell’uomo – punta invece a rendere più esposto è difficile il nostro lavoro. 

Illustreranno il decalogo: Giovanni Del Giaccio, responsabile della macro area  Libertà di informare  dell’Associazione Stampa Romana e Andrea Di Pietro, avvocato di  Ossigeno per l’informazione. Sulle norme in discussione in Parlamento, invece, interverranno Fabrizio De Jorio, delegato per la segreteria di Stampa Romana alla macro area Libertà di informare, Pierluigi Franz, presidente del Sindacato Cronisti Romani e Alberto Spampinato, presidente di  Ossigeno per l’informazione. Coordinerà i lavori il segretario di Stampa Romana, Lazzaro Pappagallo.

Immagine di default