Cerca
Close this search box.

Presenza

Modifica corso Stati Generali degli uffici stampa e della comunicazione nel Lazio. Quali competenze e quali tutele per gli operatori dell'informazione e della comunicazione?

* Procedura necessaria per ottenere i crediti formativi.

14:00

Il corso

Dalle figure professionali della legge 150/2000 e dei contratti pubblici nella PA, agli uffici stampa e di comunicazione nel settore privato, il corso vuole analizzare le criticità. che i professionisti devono affrontare e le tutele di cui hanno diritto, le carte dei doveri e della deontologia. Giornalisti, esperti del settore e giuristi, faranno una fotografia dell’attuale situazione e discuteranno delle prospettive future.

 

Docenti

  • Ugo Degl’Innocenti, vicepresidente vicario della Consulta degli uffici stampa dell’Asr, giornalista pubblico in servizio nel Consiglio regionale del Lazio : figure professionali della legge 150/2000 e nei contratti pubblici nella PA, e relative criticità
  • Marco Magheri, segretario generale Comunicazione Pubblica (Associazione italiana Comunicazione pubblica e istituzionale), giornalista e docente universitario: Comunicare bene è un dovere delle Istituzioni, di
  • Marina Caporale, docente professoressa associata di diritto dell’informazione: Giornalisti, comunicatori, quadro normativo, profili deontologici e tutele legali
  • Silvia Mattoni, coordinatrice regionale Lazio Comunicazione Pubblica (Associazione italiana Comunicazione pubblica e istituzionale), giornalista e responsabile Unità Relazioni con il pubblico del CNR
  • Maria Grazia Giordano, giornalista, membro della Consulta degli uffici stampa Asr, direttore ed
  • editore della “Guida uffici stampa”, Presidente fondatore e Portavoce Associazione SOS Alzheimer: I bandi virtuosi e le commissioni d’esame (altrettanto virtuose) per l’accesso negli uffici stampa e negli uffici comunicazione della pubblica amministrazione
  • Danilo Moriero, giornalista, responsabile ufficio stampa e comunicazione Anci (Associazione nazionale comuni italiani): Gli accordi con l’Anci per gli uffici stampa dei comuni
  • Alessandro Butticè, giornalista, generale in congedo della Guardia di Finanza, ex portavoce Olaf – organismo antifrode europeo: Gli uffici stampa delle federazioni Sportive regionali (CONI Lazio ecc)
  • Tavola rotonda con i rappresentanti sindacali sulle tutele delle professioni dell’informazione e della comunicazione negli enti pubblici: segretario Asr, Stefano Ferrante; rappresentanti Cgil e Usb , Ugl , Uil e Cisl e Anief
  • Gaia De Scalzi, vicepresidente della Consulta degli Uffici stampa Asr, direttore media relations Utopia: introduzione al tma Gli uffici stampa e gli uffici di comunicazione nel settore privato
  • Paola Scarsi, libera professionista già membro del CNOG e responsabile ufficio stampa PIUE: Uffici stampa privati tra addetti stampa non giornalisti, comunicatori e altre figure professionali
  • Riccardo Pirrone, Ansmm (Associazione Nazionale Social Media Manager): Il Social media manager
  • Roberto Rossi, vicepresidente dell’Ordine dei giornalisti del Lazio: La tutela del titolo di giornalista negli uffici stampa pubblici e privati
  • Alberto Gava, avvocato, partner Prestige Legal & Advisory: Fotografia dei possibili contratti giornalistici nel pubblico e nel privato

 

Modera

  • Antonio Ranalli, giornalista, responsabile ufficio stampa e comunicazione di RAI KIDS, presidente consulta uffici stampa Associazione Stampa Romana

 

 

 

 

 

 

Altri metodi di pagamento e policy sui rimborsi

Condividi questo corso:

Perché scegliere i nostri corsi?

83

Corsi e laboratori
organizzati nel 2019

5620

Giornalisti
che hanno scelto i nostri corsi

830

Ore di formazione
svolte nell'ultimo anno

Domande frequenti

Posso acquistare il corso direttamente online?

Sì, certo. Ti puoi iscrivere al corso aggiungendolo al carrello e finalizzando l’acquisto pagando con carta di credito.

Perché i corsi sono suddivisi in Primo e Secondo Livello?

I corsi di Primo Livello affrontano conoscenze e pratiche base e sono dunque indirizzati a chi si avvicina per la prima volta ad una materia. Il Secondo Livello è invece pensato per chi ha già frequentato il Primo o per chi ha una comprovata esperienza equivalente.

Possono partecipare soltanto gli iscritti all’Ordine dei giornalisti?

No, la nostra formazione è aperta a tutti, dunque anche ai non giornalisti. Tuttavia gli iscritti all’Odg hanno la precedenza sui non iscritti in caso di raggiungimento del limite massimo dei posti disponibili.

Chi sono i docenti di Stampa Romana?

I nostri docenti sono tutti professionisti attivi mondo del giornalismo e della comunicazione, costantemente aggiornati su tutte le novità di settore.

I corsi prevedono una parte pratica?

Ogni corso è progettato e realizzato per trasmettere ai partecipanti non solo conoscenze teoriche ma anche il know how dell’esperienza sul campo. Gli appuntamenti prevedono dunque vari momenti di applicazione degli strumenti studiati in aula.

Acquistando il corso si ha diritto automaticamente ai crediti formativi?

No, per acquisire i crediti formativi è indispensabile registrarsi al corso anche sulla piattaforma Formazione Giornalisti.

[wpv-conditional if="( ($(wpcf-registra-tramite-api) eq 'si') AND ($(wpcf-popupform) neq '1') )"] [/wpv-conditional] [wpv-conditional if="( ($(wpcf-registra-anche-non-giornalisti) eq 'si') AND ($(wpcf-popupform) neq '1') )"] [/wpv-conditional] [wpv-conditional if="( ( $(wpcf-tipo-corso) eq 'webinar-pagamento' ) AND ($(wpcf-popupform) neq '1') )"] [/wpv-conditional] [wpv-conditional if="( ($(wpcf-tipo-corso) eq 'webinar-gratuito' ) AND ($(wpcf-popupform) neq '1') )"] [/wpv-conditional]

Il network