ASR lancia corso formazione su social media editor e nuove figure professionali

0
1477
social-media

Il corso su social media editor e nuove figure professionali si svolgerà nella sede di Stampa Romana a Piazza della Torretta, lunedì 7 e martedì 8 novembre. Fornirà gli strumenti di base per formare giornalisti, con o senza esperienza nel mondo dei social, in una delle professioni più ricercate del momento.

L’organizzazione delle redazioni delle testate giornalistiche e il lavoro stesso del giornalista è cambiato. Questa trasformazione – dovuta in gran parte alla transizione digitale – non significa l’abbandono dei metodi tradizionali del giornalismo tra accesso alle fonti e fact checking. Significa invece rivedere, aggiornare, integrare e modernizzare gli strumenti in possesso di tutti noi.

Le nuove figure professionali legate alla produzione e alla gestione dei contenuti entrate in molte redazioni vengono troppo spesso usate come figure “non giornalistiche”, anche se poi di fatto lavorano fianco a fianco con i “colleghi” giornalisti e si occupano a tutti gli effetti di contenuti. Un errore grave che non solo danneggia la struttura delle redazioni ma inficia la qualità del prodotto. Non si può pensare oggi a un lato social aggiunto al sistema tradizionale. I social sono alfabeto della produzione giornalistica quotidiana.

Nella prima giornata del corso verranno analizzate queste nuove figure professionali e il loro inserimento nel workflow quotidiano. Quali caratteristiche hanno? Quali competenze sono richieste?

Scopo della restante parte del corso sarà quello di illustrare i principi fondamentali della comunicazione sui social – necessari per la definizione di una strategia efficace in base agli obiettivi desiderati – e permettere ai partecipanti di esercitarsi. Il corso si strutturerà come un laboratorio.

Saranno esaminati i principali social network nelle loro peculiarità e analizzati alcuni case history di successo nel mondo del giornalismo nazionale e internazionale. Fondamentale sarà comprendere come l’utilizzo dei social media in una strategia integrata di comunicazione della propria attività editoriale sia oggi imprescindibile per creare e far crescere la propria community di lettori. Si passerà dall’individuazione degli obiettivi alla stesura di un piano editoriale, dalla creazione di contenuti alle modalità e strumenti di gestione dei principali social media.

I docenti saranno Luigi Carletti, già direttore di quotidiani Finegil, scrittore, digital strategist e creatore di Typimedia e Pierluigi Grimaldi, giornalista, social media editor, progettista di portali editoriali e webtv.

Di seguito gli argomenti di dettaglio.

Comunicare con i social media: mappatura dei social network in Italia, panoramica sui principali social network, Facebook, Twitter, Instagram;
I nuovi trend: da Snapchat a Telegram, da Facebook live a Periscope; opportunità e rischi di una presenza sui social media;
Definizione della strategia sui social media: ascolto della Rete, individuazione target, concorrenza, missione, obiettivi, posizionamento e livello di partecipazione sui social;
Scrittura del piano editoriale; social engagement; content strategy; calendario editoriale; social media measurement;
Social media practice: idea, creazione pagina FB/Instagram; creazione pubblico; gestione settimanale;

Indicazioni per i partecipanti: è consigliabile portare il proprio PC in modo da poter individualmente prendere parte alle esercitazioni.

Social Media Editor e nuove figure professionali (laboratorio pratico di primo livello – due giornate) 7 e 8/11/2016.

Orario: 9,00-17,30

Sede: Associazione Stampa Romana, Piazza della Torretta, 36 primo piano

La partecipazione al corso garantirà 16 crediti formativi validi per la formazione triennale ordinistica.

Le iscrizioni dovranno essere effettuate su piattaforma Sigef entro venerdì 28 ottobre.

Costo 90 € più iva – Bonifico da 109,80 euro intestato a Associazione Stampa Romana, all’IBAN : IT 66 D 06230 05031 000040236421 BANCA CARIPARMA E PIACENZA – ROMA AG. 25 ENTRO E NON OLTRE IL 28/10/2016. Nella causale inserire obbligatoriamente nome, cognome del partecipante e il titolo del corso oggetto del pagamento.

Info: segreteria@stamparomana.it – 0668402732/30

Per ulteriori informazioni su partecipazione, cancellazioni e malattia. il link:

http://stamparomana.it/pagamento-corsi-formazione/

Lazzaro Pappagallo
Segretario Associazione Stampa Romana