“Venerdì di Polidoro”, tutti gli appuntamenti

0
145
Tommaso Polidoro
Tommaso Polidoro

Nuovo e intenso ciclo di appuntamenti formativi curati da Tommaso Polidoro, responsabile della Macro Area “Innovazione e Formazione” per l’Associazione Stampa Romana. Come avranno potuto constatare i partecipanti, i “Venerdì di Polidoro” abbinano sempre qualità eccellente degli interlocutori ai temi da trattare, tutti all’interno del dibattito professionale in corso

Politica e Televisione. Esistono alternative a ‘pastoni’ e talk-show ? Deontologia e Comunicazione

01/03/2019

Descrizione

Il “tema” della politica in tv. La Camera dei deputati italiana e le altre esperienze internazionali. I politici e il controllo della televsione – L’ evoluzione del linguaggio della politica in tv e la “crisi” del talk show. L’informazione parlamentare nei palinsesti della tv pubblica. Radio Radicale, precursore del concetto di canale tematico istituzionale. Nuovi linguaggi e strumenti della comunicazione politica oggi.

Durata ore 6 h

Numero Crediti 8

Costo 0

Data inizio iscrizione

10/01/2019

Data fine iscrizione

26/02/2019

Docenti

Antonio Preziosi, Gennaro Pesante, Alessio Falconio, Edoardo Novelli, Antonio Granatiero, Lazzaro Pappagallo, Tommaso Polidoro

Le Fake news nella politica internazionale: Come riconoscerle e come difendersi.

22/03/2019

Descrizione

Il ruolo delle televisioni al tedelle fake news- L’inviato nell’era digitale: la testimonianza personale garanzia di buon giornalismo, Realtà sul campo e realtà mediatizzata in Medio Oriente. Tra informazione e disinformazione: il ruolo dello spin nelle relazioni internazonali- Oltre la cronaca : il bisogno di capire i grandi disegni strategici – l’età della destabilizzazione e i mass media. Il crowdfunding salverà il reportage di qualità? Tra speranze e insidie.

Durata ore 6 h

Numero Crediti 8

Costo 0

Docenti

Lazzaro Pappagallo, Giampaolo Cadalanu, Alessandro Banfi, Sebastiano Caputo, Alberto Negri, Marcello Foa, Davide Malacaria, Andrea Pontini- Tommaso Polidoro

Evoluzione dell’Ufficio Stampa, tra old e new media verso la comunicazione integrata. Deontologia nella comunicazione Istituzionale

29/03/2019

Descrizione

Come cambia il lavoro della agenzie di stampa nell’era di internet. Il rapporto con gli Uffici Stampa. La sfida della newsroom per la pubblica amministazione. Il ruolo della comunicazione della televisione nella comunicazione istituzionale, tra realtà e falsi miti. Il progetto del ” canale istituzionale”. I “non editori che diventano editori” , Sulle imprese non solo come fonte, ma produttori di news in proprio. La comunicazione di crisi nella aziende.

Durata ore 6 h

Numero Crediti 8

Costo 0

Data inizio iscrizione

10/01/2019

Data fine iscrizione

26/03/2019

Docenti

Saluti Lazzaro Pppagalo, Relatori Luisa Gabbi, Federico Garimberti, Luigi Coldagelli, Mario Sechi, Gennaro Pesante- Stefano Polli, Rosella Rega Francesca Maffini,Tommaso Polidoro


Comunicare deontologicamente i Comuni, raccontare i territori.

05/04/2019

Descrizione

Giornalista e comunicatore pubblico, nuove figure nei Comuni e nel panorama professionale che racconta città e territori,v ocazione antica e futura della Stampa – La rete dell’Ansa al servizio delle città, delle comunità e della Pubblica amministrazione – Raccontare ogni giorno la complessità e il saper fare di Milano – La sfida della comunicazione Internazionale – I Comuni italiani raccolgono la sfida dei social network.

Durata ore 6 h

Numero Crediti 6

Costo 0

Docenti

Saluti: Danilo Moriero – Relatori : Maurizio Molinari – Luigi Contu- Umberto Di Primio – Stefano Gallizzi – Giovanni Carta – Francesco Di Costanzo- Lazzaro Pappagallo – Tommaso Polidoro .


Privacy e diritto di cronaca, la deotologia del giornalista

12/04/2019

Descrizione

Cronaca giudiziaria e rispetto delle persone. Etica e deontologia del giornalista – Attività internazionale in materia civile e penale del ministero della Giustizia.”Information Sicurity” ; protezione dei dati personali, dei diritti della Rete, del diritto di cronaca. La privacy sul web.

Durata ore 6 h

Numero Crediti 8

Costo 0

Data inizio iscrizione

10/01/2019

Data fine iscrizione

09/04/2019

Docenti

Lazzaro Pappagallo; Augusta Iannini. Baldo Meo, Maurizio Arcuri, Alessandro Del Ninno, Francesco Mancini, Tommaso Polidoro.


Il ruolo dell’inviato nell’era dei social network. Corretta informazione e deontologia del giornalista.

03/05/2019

Descrizione

L’informazione al tempo della guerra, come i social hanno cambiato il ruolo del giornalista.-Tra realtà e narrazione.-L’Inviato nell’era dell’informazione globalizzata. I social e i filtri del giornalista.- Il vero e il falso delle guerre del Medio Oriente e nel Mediterraneo.- Geopolitica nellera della rete- La differenza tra analista ed inviato nei teatri operativi.- Informazione new-media e propaganda :il caso Siriano.- La Dittatura dei Social e l’Inviato TV.

Durata ore 6 h

Numero Crediti 8

Costo 0

Data inizio iscrizione

21/02/2019

Data fine iscrizione

29/04/2019

Docenti

Docenti Fabio Angelicchio, Giampaolo Cadalanu, Alberto Negri, Carlotta Ricci , Mario Sechi, Andrea Margelletti, Sebastiano Caputo, Alfredo Macchi ,Fabio Agostini Alessandro Busonero, Lazzaro Pappagallo, Tommaso Polidoro


La nuova frontiera del giornalismo professione Debunker: ‘Lo Sbufalatore’ Il crescente proliferare di fake news- La nuova figura professionale, quale deontolgia

10/05/2019

Descrizione

“Lo Sbufalatore”, Il crescente proliferare di fake news ha creato una nuova figura professionale, colui che passa il tempo a sbugiardare le false notizie.

Durata ore 6 h

Numero Crediti 8

Costo 0

Data inizio iscrizione

11/01/2019

Data fine iscrizione

23/04/2019

Docenti

David Parenzo, Alberto Luna, Marco Canestrari, Nicola Biondo, Pasquale Chessa, Lazzaro Pappagallo,Tommaso Polidoro.

Come il Foia (Freedom of information Act) può migliorare l’informazione verso i cittadini e il lavoro dei giornalisti.

17/05/2019

Descrizione

La normativa sull’accesso civico generalizzato, nota come Foia ,(Freedom of information Act) , in vigore nel nostro Paese da Dicembre 2016, garantisce a chiunque il diritto di accedere ai dati e ai documenti posseduti dalle puybbliche amministrazioni, con il limite degli interessi pubblici o privati inducati dalla legge. I giornalisati ,così come le organizzazionioni governative, le imprese, i cittadini italiani e stranieri, possono richiedere dati e documenti sulle attività dell pubbliche amministrazioni. Ma sono ancora pochi i giornalisti che conoscono questo strumento di trasparenza e sanno come utilizzarli al meglio. Il corso si propone di illustrare come il Foia sia strumento concreto per avviare inchieste, fare indagini, esaminare documenti tra diritto della privacy e diritto di controllo.

Durata ore 6 h

Numero Crediti 8

Costo 0

Data inizio iscrizione

21/02/2019

Docenti

Guido Romeo, Davide Del Monte, Baldo Meo, Rosella Rega, Mario Felice, Maria Gentile, Lazzaro Pappagallo, Tommaso Polidoro


Futuro e Prospettive dell’Unione Europea per la prossima legislatura ‘dal punto di vista del Consiglio d’Europa’

24/05/2019

Descrizione

Futuro dell’Unione dal punto di vista Economico,- Unione Europea: Il punto di vista Tedesco, Italiano, Francese, Spagnolo Britannico.-Comunicazione Istituzionale e media-.relation in Italia e all’Estero. Elezioni Europee,Sviluppo dei nuoviprodotti verticali con focus su scienza, Innovazione, Energia,Tematiche della sostenibilità,start up e cyber security.Geopolitica Voci dal Mondo”- Reti social Europee e Istituzionali-Comunicazione politica -giornalistica in Europa. Deontologia della Informazione sua corretta comunicazione.

Durata ore 6 h

Numero Crediti 6

Costo 0

Data inizio iscrizione

21/02/2019

Docenti

Roberto Petrini, Gianni Todini, Moreno Mainozzi, Gabriella Lepre, Stefano Vespa, Giuseppe Zaffuto. Giovanni De Negri, Domenico Bonventura, Lazzaro Pappagallo, Tommaso Polidoro

null

Migrazioni, conflitti, crisi dei diritti umanitari: sfide e prospettive della diplomazia umanitaria

31/05/2019

Descrizione

L’Unione Europea : i valori dimenticati e la ricerca di una politica estera comune.-Disinformazione ostacolo alla soluzione dei conflitti.-Diplomazia e attori umanitari nelle aree di crisi e di conflitto. Il ruolo della diplomazia umanitaria.Diritto Internazionale umanitario.- L’azione delle Nazioni Unite nelle crisi umanitarie e la colaborazione sul campo con le organizzazioni religiose.

Durata ore 6 h

Numero Crediti 6

Costo 0

Data inizio iscrizione

21/02/2019

Data fine iscrizione

28/05/2019

Docenti

Stefano Polli, Marco Tarquinio, Marianna Balfour, Giuliana Sgrena.,Maria Emerica Cortese, Mario Carotenuto, Gabriele Checchia, Lazzaro Pappagallo, Tommaso Polidoro.


Evoluzione dell’Ufficio Stampa, tra old e new media verso la comunicazione integrata. Deontologia nella comunicazione Istituzionale

07/06/2019

Descrizione

Come cambia il lavoro della agenzie di stampa nell’era di internet. Il rapporto con gli Uffici Stampa. La sfida della newsroom per la pubblica amministazione.Il ruolo della comunicazione della televisione nella comunicazione istituzionale, tra realtà e falsi miti. E il progetto del ” canale istituzionale”. I “non editori che diventano editori” Sulle imprese non solo come fonte, ma produttori di news in proprio. La comunicazione di crisi nella aziende.

Durata ore 6 h

Numero Crediti 8

Costo 0

Data inizio iscrizione

21/02/2019

Data fine iscrizione

04/06/2019

Docenti

Lazzaro Pappagalo Luisa Gabbi – Federico Garimberti- -Mario Sechi- Gennaro Pesante – Stefano Polli-. Rosella Rega, Francesca Maffini -Tommaso Polidoro


L’Importanza e i limiti dell’informazione televisiva ai tempi delle notizie digitali- Comportamenti deontologici della professione

14/06/2019

Descrizione

TV e influenza dei Social Network -Formazione dei palinsesti e scelta dei programmi- limiti del giornalismo televisivo sui fatti di cronaca rispetto alla mancata regolamentazione della Rete,-Infotainment e nuova categoria televisiva- telegiornali all news e fonti dell’informazionr come fonti primarie.-Informazione indipendente dall’andamento delle noizie non verificate provenienti dal web- La fine dei talk show e il futuro della televisione sia sul piano dell’informazione che nell’ottica della vecchia tribuna politica.

Durata ore 6 h

Numero Crediti 8

Costo 0

Data inizio iscrizione

21/02/2019

Data fine iscrizione

11/06/2019

Docenti

Luigi Galluzzo, Adriana Pannitteri, Michele Cucuzza, Giampiero Marrazzo,Velia Iacovino, Gianluca Cerasola, Gennaro Pesante, Lazzaro Pappagallo,Tommaso Polidoro